In Travel

Ritorno alla realtà – Falkensteiner Resort Jesolo

Il ritorno dalle vacanze può essere stressante, quasi traumatico per chi passa dalla pace del mare al caos cittadino. E spesso il relax delle vacanze sembra svanire nelle prime ore del primo lunedì di rientro.

C’è un modo per ricaricare (realmente) le batterie?

La risposta è sì, e io ho provato questo “percorso di ricarica” al Falkensteiner Resort & Spa di Jesolo.

Basta seguire pochi, semplici, passi.

Alzati presto per guardare l’alba

Può sembrare un controsenso, lo ammetto, ma non è così. L’idea di svegliarsi presto non piace (quasi) a nessuno, ma farlo in uno scenario come quello di Falkensteiner Jesolo, vi aiuterà a riprendere o mantenere i ritmi quotidiani. Al vostro rientro riuscirete ad associare la sveglia presto a qualcosa di bello e stimolante come questo paesaggio.

Passeggiare o correre all’alba qui a Jesolo mi ha permesso di liberare la mente da tutti i pensieri quotidiani, dallo stress e dall’ansia. Questo vi darà la carica per iniziare la giornata con il piede giusto, qualunque esso sia.

Massaggio energico? Sì, grazie!

Se lo scopo è rilassarsi, perché non scegliere un massaggio leggero e rilassante? Semplice, perché scegliere, invece, un massaggio energico e rivitalizzante, vi aiuterà a sciogliere i muscoli e le tensioni accumulate. In più, vi sentirete rigenerati e pieni di carica positiva.

La cabina per massaggi vista mare avrà sicuramente il suo ruolo, credetemi. Ma non solo! Tutta l’area di Acquapura Spa vi aiuterà in questo percorso di ricarica. A partire dalla piscina interna ed esterna, una nuotata di prima mattina potrebbe sembrare qualcosa di impegnativo, e invece arriverete a colazione con un ampio sorriso e il corpo più leggero. Oppure, se non ami il nuoto, puoi chiedere informazioni sui corsi mattutini di pilates! O ancora, puoi scegliere tra diverse saune e il bagno turco, o ancora un profumato scrub al sale.

Scegli un percorso benessere, chiedi suggerimento allo staff di Acquapura Spa che saprà sicuramente indirizzarti verso quello più adatto per te e le tue esigenze.

Spegni il telefono e guardati intorno

Digital detox, dimentica di avere il cellulare, dimentica chiamate, messaggi, e-mail. Un solo giorno è sufficiente, anche per riuscire a goderti pienamente le bellezze, il paesaggio, il rumore delle onde, la sabbia dorata e i profumi che il Falkensteiner di Jesolo offre.

Guardati intorno, goditi la tua stanza, perché qui a Falkensteiner Jesolo ne vale la pena. Siediti e goditi il paesaggio dalla finestra!

Mangia, goditi il buon cibo senza pensieri!

Il cibo è un piacere, e su questo non si discute. Dalla colazione alla cena, al Falkensteiner di Jesolo si mangia bene!

A colazione adoro mangiare salato, e qui fanno delle omelette da sogno. A pranzo abbiamo assaggiato la pasta fresca, un ottimo avocado toast, linguine all’astice e vitello tonnato. Direi che non serve aggiungere altro!

Lo staff dell’area ristorante è attento e preciso, ma non solo. Parliamo di persone che trattano ogni cliente con una particolare attenzione, tra due chiacchiere piacevoli e un servizio impeccabile, dalla A alla Z, dalle ore 7.00 alle ore 24.00 e oltre.

Cosa ne pensate di questo percorso di ricarica? Avete altri suggerimenti? 🙂
Alla prossima!

Share Tweet Pin It +1
Previous PostPorto Rotondo On Top

No Comments

Leave a Reply

error: CopyRight Content